Il Fai-da-Te della Strega - Enjoy the light

Il Fai-da-Te della Strega

Sacchetti luminosi per Halloween

Halloween e le sue Luci. La notte più magica dell’anno!
Zucche e Streghe, Dolci e Fantasmi. Brrrr Che brividi.

Sono stati i Celti, antico popolo dedito all’agricoltura ed all’allevamento, ad iniziare la ricorrenza del 31 Ottobre, lo Shamhain, per celebrare la fine del ciclo dell’estate, investendolo di significati magici. Di qui l’abitudine di festeggiare per ringraziare gli Dei ed esorcizzare la paura degli spiriti.

E voi? Siete pronti per la notte del 31 Ottobre?
Ecco a voi una semplice idea Fai da Te per realizzare con facilità le tue personali luci per Halloween. Veloce e di grande effetto!

Sacchetti luminosi”

DIY Halloween - Materiali

Procuratevi i seguenti materiali:

A portata di mano è necessario avere i seguenti attrezzi:

  • Punzone;
  • Martello;
  • Matita;
  • Gomma;
  • Colla a caldo;
  • Forbici.

Pronti? … Partenza!

  • Togliete i manici della borsina in carta.
  • Scrivete a matita le lettere che serviranno per comporre la scritta finale.
  • Utilizzando il punzone ed il martello, forate tutto il contorno delle lettere.
  • Cancellate eventuali tratti a matita, in modo che i contorni delle lettere risultino esclusivamente segnati dai fori.
    (Tip: mentre punzonate i contorni, utilizzate una piccola assicella in legno all’interno della borsina, in modo da non forare anche il retro).
  • Decorate con nastri la parte superiore della borsina, fissandoli con la colla a caldo
  • Inserite le mini catene luminose o le tea light all’interno.   L’importante è che siano a Led perchè la dispersione di calore è minima

Et voilà. Sinistri bagliori sono pronti per illuminare porte e finestre o ….. anche fungere da segnaposto per un divertente Halloween Party.

Naturalmente le ispirazioni luminose sono moltissime. Entrate nel catalogo online e lasciatevi emozionare da forme e colori. Giocate con la luce Led seguendo la vostra ispirazione decorativa.

DIY Halloween - Sacchetti luminosi Halloween

Lascia un commento